Le Cicatrici

Cicatrici al viso: come curarle?

Autore: Valeria Di Mattei Di Matteo 07/10/2012

Le cicatrici del viso, non c’è dubbio, sono quelle più temute. Quando i segni cutanei interessano il volto, infatti, l’aspetto e lo sguardo sono inevitabilmente compromessi, ed anche una piccola imperfezione può rivelarsi molto indesiderata dal punto di vista estetico. 

Le cause delle cicatrici del viso possono essere diverse, e le cicatrici da acne sono tra le più diffuse. L’acne, come noto, è una patologia cutanea che si manifesta quasi sempre in età adolescenziale, la quale è dovuta principalmente agli sbalzi ormonali tipici di questa fase. L’eccessiva secrezione di sebo dovuta agli scombussolamenti in questione ottura i pori rendendo difficoltosa la respirazione della pelle, favorendo così la comparsa di irritazioni, arrossamenti, foruncoli… ovvero tutte le manifestazioni tipiche dell’acne. 

Anche quando l’acne è sconfitto in maniera definitiva possono restare visibili delle cicatrici sul volto, soprattutto nel caso in cui le irritazioni siano state particolarmente acute, oppure qualora non si sia rispettato al meglio l’igiene personale.Insomma, per quanto riguarda le cicatrici viso le cicatrici da acne sono sicuramente quelle più diffuse, anche se non è raro che i segni cutanei del volto siano generati da tagli, eventi traumatici o, più raramente, da operazioni chirurgiche.

 

 



I Vostri quesiti

Inserire un quesito

Tutti i campi sono obbligatori
I quesiti sono proprietŕ dei rispettivi autori. Lecicatrici.it non č in alcun modo responsabile del loro contenuto.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI...

Hai delle piccole cicatrici sul viso?

Creme per cicatrici viso: come agiscono?

Cicatrici sul viso: come si possono eliminare?