Le Cicatrici

Come agisce la crema per le cicatrici

Crema per le cicatrici

Autore: Riccardo Guareschi 03/09/2012

Che cosa si intende per "crema per le cicatrici"? In commercio sono spesso state molto diffuse delle pomate e dei prodotti analoghi per uso esterno, specifici per il contrasto alle cicatrici, tuttavia negli ultimi anni gli sviluppi scientifici di settore offrono ai consumatori la possibilità di acquistare delle creme per cicatrici ben più efficaci.


Le creme per cicatrici tradizionali, in effetti, non sempre riuscivano a garantire dei risultati di buon livello, anzi la loro efficacia si rivelava quasi sempre piuttosto limitata.


Proprio perchè, tradizionalmente, gli effetti delle creme per cicatrici non si sono sempre rivelati particolarmente apprezzabili, questi prodotti non sono considerati una soluzione d'avanguardia per risolvere questi problemi, tuttavia i più recenti progressi che si sono verificati in questo particolare ambito hanno garantito ai consumatori dei prodotti ben più efficaci, la cui validità è perfino paragonata a quella di complessi interventi a carattere chirurgico.


Le creme per cicatrici sono dunque, oggi, delle soluzioni ottime per contrastare questi inestetismi,  grazie ad una formulazione innovativa, composta esclusivamente da ingredienti naturali dalle spiccate proprietà cicatrizzanti, riescono ad offrire eccellenti risultati tramite un semplice uso topico, analogo a quello delle creme per la pelle e di altri cosmetici.


La cicatrice, come noto, è un difetto cutaneo che può avere svariate origini: eventi traumatici, tagli cesarei, acne, interventi chirurgici e molto altro ancora, e le cicatrici possono presentarsi con caratteristiche molto differenti, tanto che la visita di un dermatologo è decisamente consigliata se si desidera individuare il trattamento più indicato al proprio caso.


In alcuni casi la cicatrice è solo un'imperfezione, un qualcosa che non danneggia in modo evidente l'aspetto estetico della persona, in altre occasioni invece, soprattutto nel caso in cui la cicatrice sia particolarmente vistosa oppure qualora interessi zone particolarmente critiche, come il volto, può certamente essere vissuta con grande disagio ed imbarazzo dalla persona.


In tutti i casi, dunque, è assolutamente legittimo che una persona interessata suo malgrado da una cicatrice sia fermamente intenzionata ad eliminarla dal proprio tessuto cutaneo.


Le possibilità per contrastare le cicatrici, oggi, sono numerose, ed oggi è sicuramente molto più facile sconfiggere una cicatrice rispetto a pochi anni fa. Sarebbe sicuramente un grande errore, quindi, quello di "arrendersi" ad una cicatrice e considerarla un difetto impossibile da contrastare; come detto, al contrario, oggi le opportunità per cancellare una cicatrice sono davvero molteplici.


Anzitutto, per quanto riguarda la chirurgia estetica, si sono molto perfezionate le tecnologie laser: oggi sottoponendosi ad un trattamento laser di cancellazione delle cicatrici, è possibile recuperare una pelle omogenea e priva di discromie con poche sedute del tutto indolori, nonchè decisamente rapide.


Il laser è considerato dai medici come il principale protagonista del mondo della chirurgia estetica degli ultimi anni, ed anche per quanto riguarda le cicatrici, appunto, può offrire dei risultati di livello, a condizione che, ovviamente, le sedute si tengano in centri specializzati dotati delle migliori strumentazioni tecnologiche, e che ad eseguire il trattamento sia un medico chirurgo esperto.


La crema contro le cicatrici, inoltre, è un'altra frontiera nel contrasto alle cicatrici che si è sviluppata in particolar modo negli ultimi anni.


Grazie ad una ricerca scientifica mirata, infatti, oggi sono disponibili in commercio delle tipologie di creme che possono offrire degli ottimi risultati, grazie ad una composizione ricchissima di elementi naturali dalle spiccate proprietà cicatrizzanti.


Applicando sull'area di interesse la crema per le cicatrici secondo le modalità indicate nel foglio illustrativo, è possibile far regredire la cicatrice in tempi molto rapidi e senza alcun tipo di rischio.


Al pari del laser, dunque, anche le creme per cicatrici di ultima generazione possono essere considerate come una sorta di piccola "rivoluzione" nel modo di contrastare le cicatrici: questi prodotti, infatti, possono essere utilizzati proprio come un comune cosmetico, dunque massaggiando la crema sulla zona cutanea da sottoporre a trattamento, e lasciandolo assorbire. I risultati, come accennato, possono rivelarsi davvero sorprendenti, sebbene la spesa complessiva per questo tipo di soluzione non superi alcune decine di euro.


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI...

Crema contro le cicatrici: funziona davvero?

Come utilizzare una crema anti acne?

In che modo funziona la crema per cicatrizzare?