Le Cicatrici

Prodotti per cicatrici: sono davvero efficaci?

Quali sono i migliori prodotti per cicatrici?

Autore: Riccardo Guareschi 28/06/2012

Quali sono i migliori prodotti per cicatrici? Tantissime persone desiderano conoscere in che modo sconfiggere questi inestetismi, in particolare le cicatrici che compaiono sul viso, essendo vissute spesso con grande disagio.


In alcuni casi, infatti, le cicatrici rappresentano un difetto che non comporta particolari problemi dal punto di vista estetico, soprattutto nel caso in cui l'imperfezione compaia su zone cutanee non particolarmente esposte; al contrario, cicatrici molto vistose e molto esposte possono essere sicuramente un inestetismo grave, dunque è assolutamente comprensibile che le persone che ne sono interessate siano fermamente intenzionate a cancellare questi indesiderati segni dalla pelle.


Le cicatrici possono avere cause molto differenti, basti pensare ad interventi chiurugici, infortuni di carattere sportivo, problemi patologici relativi alla cute: una delle cause più diffuse delle cicatrici è ad esempio l'acne.


L'acne è una patologia cutanea davvero molto diffusa, la quale riguarda in modo particolare le persone in età adolescenziale.


L'acne è dovuto, nella grande maggioranza dei casi, a degli scombussolamenti ormonali, quali appunto quelli tipici degli adolescenti in fase di crescita: quando l'organismo vive queste particolari fasi biologiche, infatti, tende a favorire la naturale produzione di sebo da parte della cute.


Quando la pelle secerne quantità di sebo eccessive, può assolutamente accadere che il sebo renda difficoltosa la naturale respirazione cutanea, di conseguenza i pori tendono ad otturarsi e ad irritarsi, producendo così le manifestazioni più tipiche dell'acne, ovvero ad esempio la comparsa di brufoli ed arrossamenti.


L'acne, fortunatamente, tende a regredire in modo autonomo, con la naturale crescita biologica della persona, ma è sempre importantissimo che l'acne venga curato con la dovuta oculatezza, curando l'igiene personale in modo molto rigoroso e soprattutto utilizzando prodotti specifici per l'acne.


Qualora l'acne non fosse curato in modo ottimale, oppure nel caso in cui, semplicemente, l'acne dovesse rivelarsi particolarmente acuto nel singolo caso, può accadere che questa manifestazione cutanea comporti l'indesiderata formazione di cicatrici sul viso.


Le cicatrici, ovviamente, possono essere contrastate in modo mirato in seguito, ma ciò non esonera assolutamente dalla cura attenta ed oculata dell'acne: quando la pelle è interessata da questa particolare infiammazione, infatti, è sempre importantissimo che la persona rispetti in modo attento tutti i suggerimenti forniti dal dermatologo. 


A che cosa servono, dunque, i vari prodotti per cicatrici presenti in commercio?


Se si parla di prodotti per cicatrici si sta certamente facendo riferimento a pomate e creme preparate con una composizione tale da ridurre le discromie cutanee, ed offrire così ottimi risultati da questo punto di vista. Proprio come i cosmetici classici, questi prodotti devono essere applicati direttamente sulla cute secondo le modalità indicate nel foglio illustrativo.


C'è da dire che questi prodotti non sono del tutto nuovi in commercio, anzi si tratta di prodotti che è possibile acquistare, anche presso la grande distribuzione, da molto tempo; storicamente, tuttavia, l'efficacia di questi prodotti è sempre stata piuttosto limitata, per tale ragione è sicuramente opportuno distinguere le pomate classiche dai prodotti ad uso topico di ultima generazione, i quali possono effettivamente garantire dei risultati del tutto insperati fino a pochi anni addietro, peraltro rendendo i loro effetti tangibili in tempi molto brevi, nonchè prevedendo un costo complessio davvero esiguo, nell'ordine di poche decine di euro.


Dei prodotti per cicatrici di ultima generazione, invece, vanno applicati sulla cute con un apposito stick, altri invece prevedono dei fogli adesivi da applicare sulla zona da trattare, i quali devono rimanere in posa per un numero stabilito di minuti per poi essere rimossi, un pò come avviene per la classica ceretta.


Va detto che i prodotti per le cicatrici non sono solo di natura cosmetica, ma vi sono anche moltissimi prodotti naturali per la cicatrici che possono offrire dei risultati davvero pregevoli, come ad esempio l'aloe vera, un potentissimo cicatrizzante.




ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI...

Cosa cono le cicatrici bianche e cosa le distingue da quelle...

Mederma funziona davvero? Ecco come agisce questo innovativo...

Aloe Vera e cicatrici: come utilizzare questa pianta sulla pelle?