Le Cicatrici

Rimedi naturali contro i brufoli

L’acne è una patologia cutanea molto diffusa tra i giovani dai 12 anni di età fino ai 20, non è escluso che possa però presentarsi anche nell’età adulta.

I brufoli si manifestano a causa di uno squilibrio ormonale tipico della fase adolescenziale. I ragazzi presentano i comedoni: dei brufoli neri o bianchi localizzati principalmente su tre zone del corpo: sul viso, sulla schiena e sulle spalle.

A giocare un ruolo fondamentale nella loro comparsa vi sono diversi fattori come:

  • La predisposizione familiare.
  • La predisposizione ambientale.
  • L’ansia.
  • Lo stress.
  • L’alimentazione sbagliata.
  • Le alterazioni ormonali tipiche non solo della fase adolescenziale ma anche durante la gravidanza e in corrispondenza del ciclo mestruale.

 

Cicatrici e brufoli : che legame c’è?

Nella maggior parte dei casi i brufoli tendono a scomparire spontaneamente senza lasciare alcuna traccia, in altri casi, se i brufoli non sono stati trattati in modo opportuno, possono causare la comparsa di antiestetiche cicatrici.

Questi segni possono essere provocati da una moltitudine di fattori come ad esempio:

  • Una manifestazione acuta dell’acne.
  • I brufoli non sono stati trattati con le giuste accortezze.
  • La pelle è sottoposta a continue lesioni.

 

Le cicatrici da acne sul viso sono quelle più temute perché possono compromettere l’aspetto estetico di una persona, in casi gravi possono anche provocare problemi di tipo psicologico legati all’accettazione del proprio aspetto fisico.

Vi sono molteplici trattamenti volti contro le cicatrici da acne causate dai brufoli come:

 

Attraverso una buona prevenzione, caratterizzata da opportune cure e trattamenti, è possibile scongiurare la comparsa di questi antiestetici inestetismi.

Molti sono i rimedi naturali contro i brufoli che possono sfiammare e sgonfiare i comedoni tipici del periodo adolescenziale. In ogni caso è indispensabile il parere del proprio medico di fiducia o del dermatologo che saprà consigliare i trattamenti e i prodotti specifici per ogni particolare caso.


Rimedi naturali contro i brufoli

Prima di elencare i rimedi naturali che possono apportare beneficio contro i brufoli è importante ribadire che i foruncoli non vanno affatto schiacciati, non vanno toccati con le mani sporche altrimenti  potrebbero infiammarsi e infettarsi ulteriormente.

Fondamentale è l’igiene personale, la detersione del viso almeno 2 o 3 volte al giorno può aiutare la pelle ad evitare la proliferazione dei batteri e quindi la nascita di nuovi comedoni. Il viso deve essere deterso delicatamente sia la mattina che la sera con prodotti acidi, meglio se naturali, da prediligere sono le lozioni specifiche per la pelle grassa, mista e impura.


L’aglio

L’aglio è un potente antibatterico con proprietà purificanti grazie alla presenta dell’allicina. È uno dei rimedi naturali più efficaci contro l’acne. Può essere impiegato sia per usi esterni che interni: da sfregare almeno 2 o 3 volte al giorno sulle zone del viso o del corpo interessate dai comedoni oppure ingerito.

Mangiare l’aglio causa un odore sgradevole all’alito ma apporta notevoli benefici alla pelle e alla salute di tutto l’organismo.


Il limone

Il limone grazie alla sua acidità aiuterebbe a riequilibrare il pH della pelle contrastando e favorendo la guarigione dei foruncoli. Anche per il limone, come per l’aglio, gli usi possono essere interni o topici. Può essere ingerito in modo da avviare il processo di purificazione dall’interno oppure può essere utilizzato per creare una maschera da applicare due volte ogni 15 giorni. La maschera è di facile realizzazione: basta aggiungere al succo di un limone filtrato un cucchiaio di zucchero, il composto deve essere applicato sulla cute e lasciato agire per 5 minuti, al termine risciacquare il tutto con acqua tiepida.

Il limone è uno dei rimedi naturali utili contro i comedoni perché in grado di seccarli e facilitarne la guarigione.


Lo zolfo

Facilmente reperibile in ogni farmacia o erboristeria sotto forma di saponetta è uno dei rimedi naturali contro l’acne che apporta seri miglioramenti al viso e al corpo. Basta utilizzare la saponetta due volte al giorno, insaponare bene la zona interessata e risciacquare il tutto con acqua tiepida.


Il dentifricio

Può sembrare strano ma il dentifricio è uno dei rimedi naturali che agisce in modo attivo contro l’acne. La sua formulazione è in grado di asciugare il sebo e l’umidità della pelle favorendo la guarigione dei comedoni. È preferibile applicarlo una volta al giorno direttamente sulla zona interessata e lasciarlo in posa per almeno 15 minuti. Nota Bene: il dentifricio asciuga l’umidità della pelle quindi se applicato spesso potrebbe causare secchezza cutanea.


L’aloe vera

Il gel di aloe vera è uno dei rimedi naturali particolarmente indicato contro i brufoli. I suoi principi attivi naturali lo rendono un prodotto antinfiammatorio con proprietà astringenti in grado di favorire la cicatrizzazione.


Il lievito di birra

Il lievito contiene la vitamina B e principi attivi antibatterici e purificanti che ne fanno uno dei rimedi naturali più indicati contro i foruncoli. Presso le erboristerie e le farmacie si possono trovare degli integratori che vanno assunti fino a 3 volte al giorno per avere risultati evidenti contro i comedoni.


Il tè verde

È uno dei rimedi naturali che oltre ad agire attivamente contro i brufoli già presenti sulla pelle è ideale anche per prevenirne la comparsa. Il tè verde è un potente antiossidante e antinfiammatorio  che va a regolare l’eccessiva produzione di ormoni. È inoltre una bevanda altamente depurativa.

Da preferire però gli infusi fai da te anziché le bevande già in commercio in quanto eccessivamente ricche di zuccheri.


Lo yogurt

Agisce contro i foruncoli persistenti e ne previene la comparsa. È uno dei rimedi naturali ricco di vitamina A che va applicato almeno due volte a settimana. Se la sua consistenza è eccessivamente liquida si consiglia di aggiungere un cucchiaino di farina, il composto va lasciato in posa per qualche minuto.

 

Il legame tra brufoli e cicatrici è molto concreto, per scongiurarne la comparsa necessarie sono la pazienza e molta cura. Se i rimedi naturali contro i brufoli non sono sufficienti l’utilizzo di trattamenti specifici è sempre consigliato.